PROFESSIONISTI AL TUO FIANCO

Notaio Roma: trova il tuo con pochi click

Invia una richiesta specificando le tue esigenze. Ti risponderemo entro poche ore!

Agenzia pratiche notarili

Notaio Roma

Rivolgersi a uno studio notarile Roma o a un notaio Roma significa incaricare un pubblico ufficiale, che deve garantire imparzialità nella soluzione di controversie e nella stipula di atti legati. Notaio Roma offre a privati, imprese, enti e associazioni tutta una serie di servizi, che possono essere riassunti nell’espressione “tanto più è notaio, tanto meno è giudice” del grande giurista Francesco Carnelutti.

Notaio roma

Studi notarili Roma: l’esperienza di notaio-roma.net

Chi si rivolge a un notaio Roma o ad uno studio notarile Roma cerca l’intervento di un professionista con un ruolo fondamentale per il contenimento della litigiosità delle parti e la redazione di atti pubblici. Il notaio Roma attribuisce pubblica fede agli atti e l’atto notarile funge da piena prova a meno che non sia accertato il reato di falso.

Aree e servizi offerti:

.01

Area societaria

Gli studi notarili Roma si occupano della costituzione di società e associazioni, redigono verbali per la modifica di statuti, predispongono cessioni e affitti di aziende, ma anche fusioni, scissioni, trasformazioni e partecipazioni sociali;

.02

Area immobiliare

Il notaio lavora a compravendite, divisioni, mutui, permute ed estinzioni di diritti reali, oltre che a dismissioni di immobili pubblici, contratti atipici, decreti di trasferimento a seguito di asta immobiliare e certificazioni ipocatastali ventennali;

.03

Area successoria

Il privato si rivolge allo studio notarile Roma per testamenti, dichiarazioni di successione, atti notori, accettazioni e rinunce di eredità, verbali di inventario.

.04

Area di famiglia

I privati si rivolgono agli studi notarili Roma per la produzione di atti dichiarativi di impresa familiare, per le convenzioni matrimoniali e i contratti di convivenza.

.05

Area edilizia e urbanistica

Notaio Roma si occupa di convenzioni urbanistiche ed edilizie.

.06

Area internazionale

Il notaio redige contrattualistica e atti sulla base del diritto internazionale privato.

.07

Area di tutela del patrimonio

Lo studio notarile Roma lavora alla costituzione di fondi patrimoniali, veicoli di destinazione e trust.

Servizi

  • ricerca documenti

  • disbrigo pratiche

  • accertamenti urbanistici

  • accertamenti catastali

  • accertamenti camerali

Scopri di più sui nostri servizi notarili

Offriamo una serie di servizi notarili specifici per le tue esigenze.
Scopri oggi stesso cosa ti offriamo

Perchè scegliere noi

Il notaio redige atti notarili e garantisce la legalità delle operazioni a lui affidate. Lavora come organo super partes e assicura il giusto ed equo trattamento alle parti coinvolte.

Il notaio è un organo indipendente che deve garantire gli interessi di entrambe le parti e, anche se la scelta deve essere condivisa, questa spetta a chi sostiene i costi. L’art. 1475 del Codice Civile definisce che le spese di contratto e quelle accessorie sono, ad esempio, a carico del compratore nel caso di operazioni immobiliari.

Sì, il notaio è responsabile e se riceve atti le cui disposizioni vanno contro la legge o redige atti illegali viene punito con la sospensione dell’attività fino a 6 mesi o destituito in caso di recidiva.

0+

Clienti

0%

Pratiche evase

0K

Documenti prodotti

+0

Notai a Roma

Studio notarile e attività di consulenza

Un valido studio notarile si rivolge ad aziende, privati, enti e fondazioni a cui presta i servizi qui riportati, ma oltre a questo è incaricato di attività di consulenza e in particolare offre:

Pareri legali

Assistenza giuridica

Registrazione del marchio

Tutela di opera inedita

Negoziazione contrattuale

Accordo transattivo

Mediazione obbligatoria

Arbitrariato

Aree di intervento dello studio notaio-roma.net

Notaio Roma mette a disposizione dei clienti la sua esperienza e professionalità in molteplici ambiti, che vanno dal diritto privato al diritto societario, dal diritto familiare alle attività per enti e associazioni. Nel dettaglio il nostro studio notarile Roma offre servizi nei seguenti ambiti.

Gli studi notarili Roma hanno il compito di fornire assistenza e consulenza a tutte le parti coinvolte nel contratto, in modo particolare per quelle operazioni che richiedono un maggiore impegno economico. Pensiamo, ad esempio, all’acquisto della casa o alle situazioni familiari e patrimoniali in cui è bene considerare gli aspetti legali.

Oltre a questo lo studio Notaio Roma è investito dallo Stato del ruolo di riscossione delle imposte gravanti sugli atti e che sono destinate agli uffici competenti, come l’Agenzia delle Entrate.

Al momento della stipula dell’atto lo studio notarile Roma non si limita a leggere il documento, ma deve spiegarne in modo esauriente il contenuto e i più importanti aspetti legali per assistere le parti in modo imparziale.

Per quanto riguarda le imposte sull’acquisto immobiliare e credito d’imposta si distingue tra acquisto tra privati e acquisto da costruttore. Nel primo caso le imposte sono calcolate sul prezzo di compravendita indicato nell’atto notarile o, nel caso di uso abitativo, sulla base della rendita catastale, indipendentemente dal prezzo di acquisto.

Per l’acquisto agevolato sulla prima casa di abitazione si ha un’imposta di registro del 2% calcolata su base imponibile data dalla rendita catastale, con rivalutazione del coefficiente pari a 115,50.

A questa imposta si aggiungono le imposte ipotecarie e catastali in misura fissa, pari ad euro 50 ciascuna. Se, invece, si acquista una seconda casa, l’imposta di registro sale al 9% su una base catastale rivalutata con coefficiente pari a 126 ed è sempre previsto il pagamento di imposte ipotecarie e catastali per un importo di 100 euro.

Nel caso di acquisto dal costruttore o da impresa entro 5 anni dalla fine dei lavori l’importo è soggetto ad IVA, così calcolata:

  • 4% per la prima casa di abitazione;
  • 10% per la seconda casa;
  • 12% per le seconde case delle categorie catastali A/1, A/8 e A/9 ovvero i cosiddetti immobili di lusso.

Oltre all’IVA chi acquista da costruttore deve versare allo studio notarile Roma e al notaio Roma le seguenti imposte:

  • euro 200,00 per l’imposta di registro;
  • euro 200,00 per l’imposta ipotecaria;
  • euro 200,00 per l’imposta catastale;
  • euro 230,00 per l’imposta di bollo;
  • euro 35,00 per la tassa ipotecaria;
  • euro 55,00 per la voltura catastale.

Studi notarili Roma e agevolazioni per l’acquisto della prima casa

Chi acquista una prima casa e rientra nelle seguenti condizioni può godere di agevolazioni fiscali:

  1. a) risiedere nel Comune ove è ubicato l’immobile, o stabilirvi la propria residenza entro 18 mesi dall’acquisto;
  2. b) non essere titolare, esclusivo o in comunione con il coniuge, di diritti di proprietà, usufrutto, uso e abitazione di altra casa di abitazione nello stesso Comune ove si trova l’immobile oggetto dell’acquisto agevolato; questo significa che la titolarità di quote di comproprietà (ad esempio in caso di immobile pervenuto per successione ereditaria) di un immobile sito nello stesso comune in cui è ubicato l’immobile oggetto dell’acquisto agevolato, non ostacola la richiesta delle agevolazioni;
  3. c) non essere titolare, neppure per quote, anche in regime di comunione legale, su tutto il territorio nazionale dei diritti di proprietà, usufrutto, uso, abitazione e nuda proprietà su altro immobile ad uso abitativo, acquistato usufruendo delle agevolazioni fiscali ovvero procedere alla vendita di tali diritti acquistati con le agevolazioni fiscali entro un anno dalla data del nuovo acquisto agevolato. Ciò significa che l’aver acquistato un immobile con le agevolazioni fiscali non preclude la possibilità di usufruirne nuovamente a prescindere dall’ubicazione dell’immobile acquistato, purché l’immobile acquistato in precedenza si venda entro un anno dal nuovo acquisto (Legge di Stabilità 2016).
  4. d) l’immobile deve essere classificato nelle categorie catastali abitative ad eccezione delle categorie catastali A/1 A/8 A/9.

Oltre all’acquisto e compravendita, gli studi notarili Roma si occupano anche di donazioni, divisioni e permuta.

Gli studi notarili Roma come Notaio Roma intervengono nelle situazioni di successione ereditaria in cui gli eredi devono subentrare in rapporti giuridici attivi e passivi che fanno capo al defunto ed entrare in possesso del patrimonio ereditario.

La successione ereditaria inizia con la morte del defunto, ai sensi di quanto disposto dall’arr.456 del Codice Civile, che afferma:

 “la successione si apre al momento della morte nel luogo dell’ultimo domicilio del defunto”.

Il notaio Roma distingue tra due tipi di successione:

  • successione legittima, nel caso non vi sia un testamento e la legge stabilisce chi siano gli eredi e quali siano le quote dell’eredità da assegnare in base al grado di parentela con il defunto;
  • successione testamentaria, nel caso il defunto abbia redatto un testamento nelle forme di legge manifestando la sua volontà per quanto riguarda la devoluzione del patrimonio agli eredi.

In alcuni casi il notaio Roma dispone che la successione sia regolata sia dal testamento, sia dalla legge in particolare quando è stata predisposta solo in parte la destinazione del patrimonio. In questo caso, i beni non inclusi nel testamento seguiranno i criteri previsti dalla legge.

In molti casi lo studio notarile Roma parla di “legittima” anche con un significato diverso. Ecco allora che va precisato come con il termine di successione legittima si intenda la successione senza testamento. In questo caso gli eredi si chiamano eredi legittimi e la legge stabilisce le quote di ripartizione in base al grado di parentela con il defunto.

Ad esempio, l’eredità va per 1/3 al coniuge e per 2/3 ai figli in caso di moglie e due figli.

Con il termine legittima, inoltre, il notaio Roma si riferisce all’eredità che la legge riserva a determinati soggetti se sono stati fatti testamento e donazioni in vita. In questo caso gli studi notarili Roma parlano di quota di legittima o quota necessaria. Si tratta del patrimonio ereditario riconosciuto a soggetti con particolari relazioni con il defunto e meritevoli di tutela e sono coniuge e figli, con esclusione dei fratelli. A tutela dei legittimari la legge prevede l’azione di riduzione, che si avvia ogni volta che chi scrive testamento lascia beni non sufficienti a soddisfare la quota spettante o quando sono esclusi dalla successione.

Il notaio Roma predispone un’azione di riduzione davanti all’Autorità Giudiziaria in modo da permettere ai legittimari di essere reintegrati per quanto riguarda il patrimonio che spetta loro.

Altre azioni e operazioni tra privati effettuate dagli studi notarili Roma sono:

  • fondo patrimoniale;
  •  

Oltre che nelle operazioni tra privati e nelle operazioni immobiliari, gli studi notarili Roma come Notaio Roma sono coinvolti in redazione di atti che riguardano le imprese.

L’esercizio di impresa rappresenta la forma più diffusa di svolgimento dell’attività economica e permette ai soggetti di investire e lavorare al fine di ottenere risultati dall’attività svolta.

 

Lo studio notarile si occupa di redigere l’atto costitutivo dell’impresa, che viene sottoscritto da tutti i soci che avviano l’attività e a cui sono allegati, a seconda della società, lo Statuto o i Patti Sociali contenenti le regole per il funzionamento della società stessa. Ricordiamo che la società è un soggetto di diritto che si distingue dai soci che la compongono ed è dotata di un suo patrimonio, denominazione e sede. Dal punto di vista fiscale le società hanno una Partita Iva autonoma ed è soggetta al pagamento di imposta.

Al momento di fondare una nuova società con atto notarile si distingue tra:

  • società di persone;
  • società di capitali;
  • società cooperative e consortili;
  • impresa familiare.

Un altro ambito di attività degli studi notarili è il lavoro a favore di associazioni e fondazioni, che come per le imprese comprende:

  • redazione dell’atto costitutivo;
  • modifica statutaria;
  • verbale di scioglimento.

Il ruolo del notaio nelle operazioni societarie

Notaio Roma si occupa delle operazioni societarie più rilevanti come la predisposizione dell’atto di costituzione, la modifica dello statuto e dei patti sociali, il trasferimento delle partecipazioni sociali. Oltre a questo gli studi notarili Roma lavorano per definire trasformazioni, fusioni e scissioni.

Il notaio, sulla base della legge n.340/2000 ha anche il compito del controllo ovvero del giudizio di omologazione. Si tratta di verificare la sussistenza di tutte le condizioni stabilite dalla legge sulla base del tipo di società avviata, nonché del rispetto delle norme di legge per la predisposizione di statuti e patti sociali.

Lo studio notarile effettua un vero e proprio giudizio di legalità in sede di costituzione della società e di modifiche successive. Infine, il ruolo dello studio notarile è quello di rendere pubblici gli atti costitutivi depositandoli presso il Registro delle Imprese.

Il consiglio del nostro studio notarile è affidarsi sempre a consulenti esperti per la scelta della forma societaria con cui iniziare una nuova attività imprenditoriale, coinvolgendo il notaio o l’esperto legale dello studio per trovare la miglior risposta alle proprie esigenze.

Il nostro studio è particolarmente competente e qualificato in ambito societario e mette a disposizione dei clienti notai competenti e professionali. In particolare ci occupiamo di:

  • atto costitutivo della società;
  • modifica statutaria;
  • verbale di scioglimento.

Contattaci subito per una consulenza gratuita

Invia un messaggio via email o Whatsapp  oppure chiama i nostri numeri per una consulenza rapida e non impegnativa per trovare il tuo notaio a Roma!

Chiamaci

06 94749618

Chiama o scrivi su whatsapp

335 8223945

Invia una email

info@notaio-roma.net

Torna su